Perse/phone Trio

Alla chitarra battente di cui Alessandro Santacaterina è un astro nascente e affermato si uniscono i fiati di Luigi Cinque (voce, clarinetto, sax, duduk), l’elettronica, le tastiere in un continuo gioco di rimandi a temi tradizionali e improvvisazioni, interagendo con le melodie di Urna in un continuo processo di composizione in tempo reale.

Alessandro Santacaterina

“Un giorno incontrai una persona che tirò fuori dalla custodia uno strumento estremamente panciuto, quasi buffo. Aveva dei fiori dipinti sulla tavola, e la vernice scrostata via a furia di essere suonata. Era una chitarra battente.” (A. Santacaterina)….. e con questa chitarra che Santacaterina approda alla sperimentazione traslando la musica tradizionale della nostra Calabria nella contemporaneità. Un linguaggio nuovo che evoca altri tempi.