Alessandro Santacaterina

“Un giorno incontrai una persona che tirò fuori dalla custodia uno strumento estremamente panciuto, quasi buffo. Aveva dei fiori dipinti sulla tavola, e la vernice scrostata via a furia di essere suonata. Era una chitarra battente.” (A. Santacaterina)….. e con questa chitarra che Santacaterina approda alla sperimentazione traslando la musica tradizionale della nostra Calabria nella contemporaneità. Un linguaggio nuovo che evoca altri tempi.